Feedback
Il vecchio xHamster

Storie porno tabù

Non giocare col fuoco, potresti scottarti! 07

Prima voltaTabooGuardone

Il mattino dopo mi svegliai ancora intontita. Poche ore di sonno e il vino della sera prima non mi permettevano di essere al massimo della forma. Salutai tutti in cucina già svegli e intenti a fare colazione come un'allegra famiglia da telefilm. Non avevo per niente fame e mi diressi verso il bagno per una doccia. Stavolta bussai e mi risposero con un perentorio "occupato!". Era la voce di Francesco che si faceva largo a fatica fra il rumore dello scrosciare dell'acqua. Era sotto la doccia e guardandomi circospetta per un istante ammetto di essere stata tentata dall' accovacciarmi per sbirciar… Leggi altre informazioni

Pubblicato da BelMoroItaliano 7 ore fa 241 100%

IO E LA MIA CUGINETTA 2 ( LA PERVERSIONE)

AnaleMasturbazioneTaboo

Allora se avete creduto nella mia prima storia.. be vi dico che c'è la seconda parte..allora vi racconto cosa è successo: eravamo rimasti che io non avendo trovato lavoro ero risceso al mio paese.. con lei la mia cugina più piccola mi sentivo su facebook , whassap, ecc.. A distanza di 4 anni le cose con lei sono sempre andate a migliorare.. come un rapporto normale tra cugino e cugina.. Questa estate finita la scuola mi disse che doveva venire in Italia da me in vacanza , perchè io abito vicino al mare, con mio zio mia zia e i miei cugini maschi.. e io sentendo sta notizia non potevo… Leggi altre informazioni

Pubblicato da francicci466 1 giorno fa 1,060 100%

Serata Inattesa

Taboo

Era un giorno d’inverno. Uno di quei giorni dove la pigrizia la fa da padrona. Spike spesso era avvolto da questo stato mentale che non lascia spazio ad attività di alcun genere. E gli capitava spesso quando non aveva nulla in programma di particolare. Decise così di scendere a fare due passi prima ancora che calasse il Sole. Attraversò il Viale semi deserto a quell’ora. Giusto un paio di temerari che, sfidando il freddo rigido di quei giorni, andavano a correre nel parco situato lì nelle vicinanze. Spike, avvolto nel bavero alto del suo cappotto nero li guardava con invidia. Quell’invidia bo… Leggi altre informazioni

Pubblicato da Trooper82SA 3 giorni fa 1,103 100%

Non giocare col fuoco, potresti scottarti! 05

Prima voltaTabooGuardone

Cosa stavamo facendo, oramai potevamo definirci una coppia scambista? Lui un cuckold? e io? Erano questi gli angoscianti interrogativi che mi ponevo appena la lucidità tornava sovrana nella mia mente. I giorni e le settimane che seguirono furono tremendi per le nostre coscienze, o quanto meno per la mia. Il gioco piccante si era trasformato in perversione reale, per giunta consumata in luogo pubblico come nelle peggiori commedie di serie B anni 70! I nostri sentimenti potevano essere intaccati e rovinati dai nostri istinti peccaminosi e perversi? Mentre mi arrovellavo il cervello ponendomi… Leggi altre informazioni

Pubblicato da BelMoroItaliano 3 giorni fa 811 100%

Non giocare col fuoco, potresti scottarti! 06

Prima voltaTabooGuardone

"Come non ci credi? che le vuoi vedere? " gli dico provocatoriamente con faccia da gran maiala. Noto il bozzo del costume... gli sta venendo duro solo a parlarne.. Il mattino dopo mi svegliai ancora intontita. Poche ore di sonno e il vino della sera prima non mi permettevano di essere al massimo della forma. Salutai tutti in cucina già svegli e intenti a fare colazione come un'allegra famiglia da telefilm. Non avevo per niente fame e mi diressi verso il bagno per una doccia. Stavolta bussai e mi risposero con un perentorio "occupato!". Era la voce di Francesco che si faceva largo a fatic… Leggi altre informazioni

Pubblicato da BelMoroItaliano 3 giorni fa 751 100%

Non giocare col fuoco, potresti scottarti! 03

Prima voltaTabooGuardone

Quella sera rappresentò il punto di svolta nella nostra relazione. Avevo scoperto che Paolo covava fantasie che mai avrei pensato potesse architettare un uomo per la sua donna. I giorni successivi furono un turbine di strane sensazioni e nuove scoperte. Io dal canto mio ero diventata ormai una "dipendente da sguardi altrui". Dopo quell'esperienza notavo come non mai di avere di continuo gli occhi addosso. Per strada , in ufficio , al cinema, al bar. Ovunque! che si trattasse di un attempato gentiluomo con la moglie di fianco o un gruppetto di ragazzini adolescenti. Ma non potevo negar a me ste… Leggi altre informazioni

Pubblicato da BelMoroItaliano 5 giorni fa 1 1,231 100%

Non giocare col fuoco, potresti scottarti! 04

Prima voltaTabooGuardone

Era ormai l'inizio di una nuova era nel rapporto fra me e Paolo. Eravamo entrambi consapevoli che le cose non sarebbero state piu le stesse fra di noi, al di la dell'aspetto erotico. Avevamo varcato una soglia che ci portava a conoscerci oltre ogni barriera che può rappresentare il rapporto di coppia. Evitai di andare in treno per qualche giorno. Temevo che dopo la sera della chat bollente su whatsapp Marco si sentisse in qualche modo autorizzato a osare qualcosa di più del solo guardare. Anticipai gli orari soliti, sperando che il lavoro mi distogliesse da quel turbine di pensieri che mi arr… Leggi altre informazioni

Pubblicato da BelMoroItaliano 5 giorni fa 1 1,121 83%

Non giocare col fuoco, potresti scottarti!

Prima voltaTabooGuardone

Era un po che ci pensavo, la vita di coppia è meravigliosa. Hai il tuo partner sempre pronto quando hai bisogno di aiuto, quando hai bisogno di sentirti forte , di condividere gioie e dolori. Anche e soprattutto quando vuoi fare sesso, in special modo quando il tuo lui è un porcello di prima categoria ed è sempre pronto a soddisfarti in ogni modo e in ogni caso. Ma la troppa disponibilità e la routine a volte stanca...il ricercare cose nuove e nuove sensazioni è il sale di un rapporto. E' questo che pensavo tra me e me mentre sov****nsiero guardavo la fiumana di persone salire in metro. Erano… Leggi altre informazioni

Pubblicato da BelMoroItaliano 7 giorni fa 1 1,528 100%

Non giocare col fuoco, potresti scottarti! 02

Prima voltaTabooGuardone

Rientrai a casa la sera trafelata dalla corsa sotto la pioggia. Il mio compagno rientrato da poco mi baciò forte sulle labbra prima di rimettersi a lavoro poggiandosi il netbook sulle ginocchia e abbandonandosi sul divano. :- "tutto bene oggi?" mi chiese distrattamente mentre cominciava il ticchettio delle sua dita sulla tastiera. :-"sisi..giornata piena come al solito" dissi io mentre finalmente mi spogliavo per mettermi in libertà. Ero a qualche metro da lui... non uno sguardo, non una battuta o un sorrisetto malizioso. Il lavoro e la routine stavano tristemente prendendo possesso di noi. Q… Leggi altre informazioni

Pubblicato da BelMoroItaliano 7 giorni fa 1 1,483 100%

Ho creato un mostro

MaturePrima voltaTaboo

Mi chiamo Lorena ho trentadue anni, sono vedova da un anno, e mi manca il cazzo. Mio marito Gino è morto ha quarant’anni per arresto cardiaco, lasciandomi sola e senza niente. Anzi qualcosa prima che morisse me l’ha lasciata, ed è nostro figlio Pino di quattordici anni: fotocopia di suo padre. Oggi decorre il terzo anniversario della sua morte. questo è un giorno molto triste, molto più di tutti gli altri. Io mi sento sola e sono molto triste, questa sera dopo cena, ho aspettato che mio figlio andasse a dormire per poter annegare il dolore nell’alcol. Prendo dallo sportello dei liquori u… Leggi altre informazioni

Pubblicato da EmmeEsse91 8 giorni fa 3 4,521 72%

La mia prima masturbazione.

GuardonePrima voltaTaboo

Potete chiamarmi Daisy, il mio vero nome non è così importante e sono giovane, molto giovane, ed anche qui la mia vera età non sarebbe poi così importante. Quello che invece è importante e credo vi possa interessare, è che mi piace il sesso! Lo so, le ragazze non dovrebbero dire queste cose, specialmente se si parla di masturbazione e si sà, quella femminile è ancora oggi un tabù, figuriamoci se a raccontarvela è una ragazzina, una ragazzina che molto presto ha iniziato a capire che la vagina è un posto che custodisce qualcosa di p… Leggi altre informazioni

Pubblicato da realbodies 8 giorni fa 4 1,582 92%

Dividere il mio spazio con la zia

MatureTaboo

Mi chiamo Mattia, e questa storia risale a quando avevo 14 anni e frequentavo l’ultimo anno di scuola media. Vivevo da solo con mio padre ed essendo figlio unico, avevo il privilegio di possedere una stanza tutta per me. Non la condividevo con nessuno. La mia stanza era tutta per me, questo fino al giorno in cui venne a stare da noi sua sorella Gemma. E da un giorno all’altro mi trovai a dividere il mio spazio con la zia. Zia Gemma era molto giovane, quando sono nato io, lei aveva poco più di 10 anni. Mi faceva da babysitter quando mamma e papà non erano in casa. Io la vedevo più come un… Leggi altre informazioni

Pubblicato da EmmeEsse91 8 giorni fa 2 3,175 67%

Tutti i lunedì mattina

AnaleMatureTaboo

Storia di circa due anni fa. Andai a trovare la mia amica Sandra: era tantissimo che non ci vedevamo, forse 7 o 8 anni.Le raccontai un bel po' di cose che mi erano successe in quel periodo, soprattutto della separazione da mio marito. Ad un certo punto arrivò suo figlio, Marco, un ragazzo carinissimo di 22 anni, studiava Lettere all'Università. Mi complimentai con lei: era diventato davvero un gran bel ragazzo, molto educato e per bene, davvero un bel tipo. Sandra non esitò a dirmi che nonostante fosse indiscutibilmente bello aveva qualche impaccio con le ragazze, non che non gli piacessero, m… Leggi altre informazioni

Pubblicato da AmyMilf75 8 giorni fa 6 1,886 92%

Raccomandazioni ad un CORNUTO...

Prima voltaTabooGuardone

Auguri CORNUTO!!! Vedrai...sarà stupendo il tuo futuro con le corna!!! mmmmmm...ti dico ciò che accadrà... Per un buon lasso di tempo..vi diveritrete da matti!! Lei piano piano supererà tutte le "barriere mentali" e tu assieme a lei.. Prenderà CAZZI per davvero...forse lesbicherà con altre mogli troie...proverà il CAZZO per davvero! CAZZO giovane..giovanissimo..quello maturo..CAZZO di gruppo...farete porcate..e tra di voi sarà tutto fantastico! Tu ti segherai alla morte e la vostra sessualità sarà pervesamente pazzesca.. Poi..un giorno..accadrà..perchè lei vorrà vedere se anche da s… Leggi altre informazioni

Pubblicato da HOTBSXCOUPLE 9 giorni fa 6 1,332 83%

Vacanze estive

Taboo

Per le vacanze estive: io, mia moglie Flavia e nostro figlio Paolo, insieme a mio fratello Antonio con sua moglie Maddalena e la loro figlia Noemi; avremmo soggiornato per due settimane presso un villaggio turistico nella città di Marsa Matrouh in Egitto: un paradiso terrestre , dove le spiagge hanno la sabbia bianca e le acque sono cristalline.  Erano previste escursioni e gite giornaliere. Di passare le vacanze estive fra gite ed escursioni varie proprio non mi andava. Ero in vacanza e volevo solo godermi il relax più totale. Erano dello stesso avviso anche mia cognata Maddalena e mia nip… Leggi altre informazioni

Pubblicato da EmmeEsse91 11 giorni fa 1 2,560 100%

DAL MEDICO PER PRENDERLO NEL CULO (in..sto anale m

AnaleMatureTaboo

DAL MEDICO PER PRENDERLO NEL CULO (i****to madre figlio) Personaggi: MICHELE: 38 anni (figlio) LOREDANA: 61 anni (mamma) Dott. GIANCARLO VENDEMINI: 55 anni (medico) Atto primo Scena prima (In auto. Michele sta guidando e sua mamma è a fianco) MICHELE: Siamo praticamente arrivati, mamma; lo studio di quel medico è qui dietro. Ora parcheggio. LOREDANA: Bene. MICHELE: Che c'è....non t… Leggi altre informazioni

Pubblicato da marco7979 11 giorni fa 1 2,548 83%

PRIMA RICATTATA POI INCULATA: ATROCE VENDETTA

AnaleMatureTaboo

PRIMA RICATTATA E POI INCULATA: ATROCE VENDETTA PRIMA RICATTTA POI INCULATA: ATROCE VENDETTA PERSONAGGI: Loredana: 61 anni (mamma) Michele: 35 anni (figlio) Carlo: 53 anni (ricattatore) CAPITOLO 1 Loredana e Michele sono mamma e figlio rispettivamente di 61 e 35 anni. Loredana è una donna normale, non troppo… Leggi altre informazioni

Pubblicato da marco7979 11 giorni fa 2 1,970 50%

Antonietta

Taboo

Antonietta Antonietta era una bella ragazza di ventuno anni che dopo la morte della madre, avvenuta quando lei aveva poco più di tre anni, era stata cresciuta dal padre, un operaio che da quando aveva perso il posto di lavoro si era messo a bere smodatamente nel vano tentativo di dimenticare i propri guai. L'uomo voleva bene alla propria figlia, ma quando aveva bevuto diventava manesco e, ottenebrato dai fumi dell'alcool, certe volte pretendeva che lei gli facesse da moglie. Bruna, alta, con le forme piene, un gran seno e un culo che faceva voltare ammirati gli uomini per strada, Antonietta e… Leggi altre informazioni

Pubblicato da kazzoduro 12 giorni fa 1,547 67%

io & Gina

MasturbazionePrima voltaTaboo

Mi eccito facilmente e lo sguardo di altre persone su di me, non fa che aumentare il mio piacere. Quindi la prima volta che vidi le sue enormi tette, di quelle vere, una quarta naturale, non ci mise molto Lui a gonfiarsi dentro i boxer. Il suo nome è Mara, o almeno così mi ha detto di chiamarsi la prima volta che l'ho "conosciuta" e non penso che quando si presentò immaginasse che la nostra "relazione" potesse durare così a lungo. Ma non vi ho ancora detto chi sono io, qual è il mio nome... lasciate che mi presenti: il mio nome è Roberto, vivo in Italia, in questa città che si trova in quella… Leggi altre informazioni

Pubblicato da 2realamateurs 14 giorni fa 980 100%

Che follia...

Prima voltaTabooGuardone

Cos'è la follia? un attimo di libertà dai vincoli delle nostre abitudini, dei nostri schemi mentali. Cos'è l' eccitazione? un attimo di follia che ci porta là dove non saremmo andati mai,, neppure con l' immaginazione. Era un giorno come tanti, eravamo riusciti a ritagliarci qualche ora di libertà solo per noi e, senza meta, giravamo per la città. Seduti ad un tavolo di caffè guardavamo la gente passare ed i vicini di tavolo che chiacchieravano tra loro. Tra questi una coppia. Non più giovanissimi ma piacenti, ben vestiti e dall'aria intrigante. Ad un tratto la mia lei mi si avvicina… Leggi altre informazioni

Pubblicato da BelMoroItaliano 16 giorni fa 1,129 100%